Menu sport


 

Pochi giorni fa la Cestistica Spoletina chiude al meglio la propria stagione di basket battendo il Passignano Basket al PalaVecchio e mantenendo il quinto posto nella classifica generale del campionato di Promozione, il primo degli esclusi alle final four per la promozione in serie D.

Al canestro di Lisi risponde il piazzato di Inverni con cui inizia il terrificante parziale di 19 a 0 per la squadra spoletina che indirizza definitivamente la sfida già nel primo quarto di gioco. Le triple di Brunamonti, le penetrazioni di Paluello, i canestri di Broganelli, Filippucci e Celesti (ben tornato Andrea!) e Baldinotti e l’attenta difesa della squadra ducale scavano infatti un solco troppo ampio che poi la squadra lacustre non riuscirà più a ricoprire.

Positive anche le prove di Gelmetti, Orsolini, Calandri, Codini e il cobra Anderlini che danno un ottimo contributo alla vittoria finale arrivata col punteggio di 60 a 44 e dulcis in fundo arriva la ciliegina sulla torta con la tripla in transizione di Gelmetti a pochi secondi dalla fine che fa concludere al meglio una più che positiva stagione alla squadra del presidente Quaglietti.

Una stagione piena di sacrifici e con qualche difficoltà iniziale, dovute in parte ad un problematico adattamento ad un Campionato con un livello tecnico e fisico più alto a quello in cui erano abituati negli ultimi anni la maggior parte dei ragazzi, ma poi piena di momenti positivi e soddisfazioni che hanno portato ad una incredibile rimonta i ragazzi di coach Brunamonti nella classifica generale che li ha visti sognare negli ultimi mesi il raggiungimento delle final four.

Resta un po’ di rammarico per una partenza diesel della squadra spoletina a cui è seguito però un girone di ritorno con una striscia di otto vittorie consecutive e chiuso con il record di 10 vittorie e 4 sconfitte, due delle quali avvenute in modo rocambolesco dopo un overtime tra l’altro e le altre due contro le migliori due squadre del campionato, secondo soltanto al Cannara basket.

La squadra e la dirigenza ringraziano tutti i propri cestisti, che hanno dato nei vari casi un contributo temporaneo o continuativo a seconda delle proprie possibilità, per un anno ricco di emozioni e di momenti belli e ringraziano soprattutto coach Brunamonti per aver messo a disposizione della causa la sua vasta esperienza cestistica ricoprendo al meglio il ruolo di allenatore-giocatore e per la tanta pazienza che ha avuto in diversi momenti critici dell’annata.

Presto verranno prese decisioni riguardo il prossimo campionato, in attesa i ragazzi e la dirigenza invitano il pubblico spoletino a riempire il PalaVecchio per le fasi finali del Torneo dei Bar, che da ieri sera a domenica sera vedono i dodici bar contendersi il titolo.

cestistica 2017


Commenti


Contatti

Redazione: info@spoletosport.it

Telefono: 347 2412179

Spoletosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

Farmacia di turno & Meteo

Farmacia di turno: Farmacia MarcheseVia Filippo Brignone, 7 - 06049 Spoleto (PG)

[ywsc]