Menu sport


Si era già messo in luce nel 2016 ai Campionati Europei dove aveva vinto uno splendido bronzo. Questa volta il karateca spoletino Filippo Romoli è salito di un gradino sfiorando addirittura la medaglia d’oro All’Open Championship di Repubblica Ceca, gara elite ufficiale Wukf (World Union karate federation) a numero chiuso.

Al Palazzetto dello Sport Jedenactka di Praga si sono sfidati i karateca di 12 nazioni. Lo spoletino, allenato dai maestri Lorenzo ed Andrea Calzona ha disputato la finale nel kumite senior 85 kg. Finale mozzafiato per il 21enne spoletino che dopo aver subito il suo avversario è riuscito a ribaltare l’incontro per poi uscire sconfitto solo negli ultimi 30’’. Per il giovane spoletino è comunque arrivato uno splendido argento, ma soprattutto la consapevolezza di potersi battere alla pari anche per l’oro.

A coronare la bella prestazione dello spoletino sono arrivate per il Team Karate Italia altre due medaglie con Fabrizio Giovannelli, 3° nel Kumite Master Open. Con la 25enne Erika Piervisani 3^ nel Kata Master 21-35 anni e con Lorenzo Rossi Argento (Kumite 11-12 anni).

 

romoli-filippo1


Commenti


Contatti

Redazione: info@spoletosport.it

Telefono: 347 2412179

Spoletosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

Farmacia di turno & Meteo

Farmacia di turno: Farmacia ScocciantiVia Guglielmo Marconi, 250 - 06049 Spoleto (PG)

[ywsc]