Menu sport


L’Atomika formalizza la domanda di ripescaggio alla serie C Umbria/Marche. Decisione presa in casa bianconera che ora dovrà attendere la scadenza del 7 luglio per conoscere l’esito. A seguito della nuova riforma dei campionati Umbria e Marche comporranno due livelli di serie C: la Gold (vecchia C1) con 8 marchigiane e 4 umbre e la Silver (vecchia C2) che sarà a 14 o 16 squadre con 8 marchigiane e sei umbre di base.

Al momento il ripescaggio per l’Atomika sembra difficile ma non impossibile ed è legato a tanti nodi che via via verranno sciolti. Da valutare i ripescaggi richiesti dalle retrocesse dalla scorsa C, il destino di Fabriano, in lizza per il salto in serie B, e ancora il destino di varie società come ad esempio Assisi dove si è ultimato un riassetto.

“Tutta la dirigenza era d’accordo, ci abbiamo messo poco a decidere e abbiamo inviato la lettera al comitato regionale” racconta il patron Gianluca Bernelli che con il ripescaggio intende “proseguire un percorso per questo gruppo”.

 

Inoltre l’Atomika è pronta a raddoppiare la propria presenza a livello senior. Quasi certamente infatti ci sarà una seconda squadra in Promozione: “Un passo necessario per dare risposta a tanti giovani in uscita dalle giovanili e un’opportunità per gli under che possono giocare in doppio tesseramento”. A breve la società comunicherà novità riguardanti staff tecnico e roster.

 

 

bernelli atomika 16 17


Commenti


Contatti

Redazione: info@spoletosport.it

Telefono: 347 2412179

Spoletosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

Farmacia di turno & Meteo

Farmacia di turno: Farmacia MarcheseVia Filippo Brignone, 7 - 06049 Spoleto (PG)

[ywsc]