Menu sport


(di Stefano Gobbi) – Tanti gli assenti per uscire con tre punti da una trasferta insidiosa come quella di via Vulcano a Terni. La Terni Est in debito con la fortuna e di punti per una classifica deficitaria da penultima posizione, chiede strada all’incerottata Ducato che alla fine presenta in campo anche tre ragazzi della formazione allievi di Patarini che ben sta facendo nel campionato A2 regionale.

Nella Ducato qualche giocatore copre ruoli non propri rischiando una prestazione poco apprezzata. Silvestrini in difesa gioca una ottima gara con Chiaretti, Bradley e Ceppi sugli scudi. La mediana fatica a giocare in maniera lineare a causa della squadra avversaria che fa muro per poter ripartire in contropiede. Ne viene fuori un gioco povero per un reparto offensivo in cui Pontani gira troppo al largo dei 16 metri finali.

Poche le azioni e tutte concentrate nella seconda parte di gara che finisce con gli animi poco sereni per via di un’entrataccia di Ceppi su Mancinelli sanzionata da Petronio con un magnanimo giallo al posto di un arancione facile da far virare sul rosso.

È forse l’unico vero errore di un arbitro (Petronio) che non ha sfigurato pur se contestato in maniera becera dalla tribuna.

Il primo vero pericolo per una delle due porte è al 30’ con Pontani che sull’imbeccata di Toppo vede la sua conclusione sporcata da un difensore in angolo. La Terni Est reclama per un fallo in area di Chiaretti su Capocci il quale però sembra accentuare la caduta. Nel finale del tempo una pennellata d’autore di Allegrini dalla lunetta trova Chiaretti pronto al colpo di testa ma il tentativo finisce di poco sul fondo.

Nella ripresa due occasionissime per la Ducato non sono sfruttate da Silvestrini che arriva con un attimo di ritardo su due cross da destra. Poi il finale di marca Terni Est con mischie, salvataggi di una difesa spoletina perfetta che impedisce agli avversari di scaricare in porta la rabbia del penultimo posto. Quindi il fallo da cartellino arancione di Ceppi che accende gli animi. Bravo Petronio a gettare acqua sul fuoco, redarguire i due giocatori e sfumare i toni accesi della gara e così nel finale (come dimostra la nostra foto) c’è spazio solo per qualche normale discussione.

TERNI EST – DUCATO 0-0 – angoli: 5-2 (2-2) – recuperi: 0’ e 6’

TERNI EST: Vittori; Mirdita (14’st Donatelli), Di Giovanni; Rosati, Cordiani, Dominici (9’st Pinna); Bassetti (16’st Tagliamonte), Lorenzo Barbonari, Capoicci, Fausti, Mancinelli. A disp.: Francesco Barbonari, Braghelli, Illuminati, Cirri. All.: Massimo Costantini

DUCATO: Falessi (26’st Nemmi); Silvestrini, Ceppi; Allegrini (15’st Joshua Stella), Bradley, Chiaretti; Pontani, Porcedda (22’st Santi), Meniconi (3’st Nicola Mosconi), Toppo, Tardocchi. A disp.: Ciamarra, Zeppadoro. All.: Flavio Gagliardi

ARBITRO: Lorenzo Petronio di Terni

NOTE – Ammoniti: Pinna, Silvestrini, Ceppi

 

TERNI EST-DUCATO JNR 0-0


Commenti


Contatti

Redazione: info@spoletosport.it

Telefono: 347 2412179

Spoletosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

Farmacia di turno & Meteo

Farmacia di turno: Farmacia FlaminiaVia Flaminia, 169 - 06049 Spoleto (PG)

[ywsc]