Menu sport


“Meglio una vittoria ed una sconfitta che due pareggi.” È la filosofia di Mister Marco Isidori (foto) da tre anni alla guida della Superga 48 che al termine del girone di andata del campionato di I categoria (Guirone D) è al 2° posto in classifica ad appena 2 punti di distacco dalla coppia capolista Amerina e BM8. A dire la verità i rossoblu dell’Alta Marroggia la vetta della classifica la hanno concessa alle avversarie sono nell’ultima giornata, quando è arrivata la 4ˆ sconfitta stagionale ad opera dell’AMC 98.

Mister in questo campionato è veramente la difesa a fare la differenza?
L’anno scorso abbiamo avuto la miglior difesa del campionato, quest’anno abbiamo il miglior attacco. Quest’anno abbiamo un ottimo rendimento in trasferta e questo è sicuramente molto importante. Devo anche dire che abbiamo sbagliato due rigori subendo in casa due sconfitte di misura.

La Superga ha perso entrambi i derby siete pronti per il ritorno?
Da domenica prossima inizia un altro campionato, ma sarei disposto a perdere anche quelli del girone di ritorno per vincere tutte le altre partite. Scherzi a parte, ora sarà difficile soprattutto in quelle partite che sulla carta sembrano più semplici. Le squadre in lotta per la salvezza nella seconda parte del campionato sono sempre pericolose.

Quali sono i punti di forza di questa Superga?
Il nostro è un gruppo consolidato che lavora già da tre anni. Abbiamo diversi giocatori di qualità che hanno disputato categorie superiori. Di recente abbiamo tesserato anche Paolo Goxhi, che aveva iniziato la stagione a Cascia per rinforzare il gruppo dei fuoriquota. È un giocatore che ho già avuto alla giovanili della Voluntas e che ci potrebbe essere molto utile. Anche la società è attenta e non ci fa mancare niente.

Mister quali sono le condizioni attuale della squadra?
La pausa ci voleva proprio, anche per riposare un po’ con la mente. Onestamente la pressione del primato in classifica ha un po’ condizionato le nostre prestazioni anche se devo dire che la fortuna non ci ha aiutato. Anche grazie alla collaborazione di Lorenzo Sabatini (preparatore atletico) stiamo facendo un buon lavoro per presentarci in forma nel girone di ritorno.

Chi vede favorita per la vittoria del campionato?
Credo che il campionato sia ancora apertissimo. L’Amerina forse ha qualcosa in più di tutti, ma credo che anche Norcia e Guardea possano ancora ambire alla corsa alle posizione di vertice. BM8 e 4 Castelli sono due ottime squadre al pari della Superga e non nascondo che se vincesse il campionato una squadra del comprensorio spoletino sarei sicuramente più felice.

La Superga naturalmente sarà in corsa fino alla fine per la vittoria finale?
Noi ci proveremo fino all’ultimo giornata, certo vincere un campionato non è una cosa semplice, devono coincidere tanti fattori. Se non riusciremo a vincere proveremo comunque a centrare i play off.

Cosa prevedi per il futuro di Mister Marco Isidori?
La passione è tanta, ma è chiaro che allenare è comunque un sacrificio. Io ho già ventilato l’idea alla dirigenza della Superga di lasciare a fine stagione, ma è ancora presto per parlare del futuro. Non nascondo che allenare le giovanili mi è sempre piaciuto molto.

isidorimarco


Commenti


Contatti

Redazione: info@spoletosport.it

Telefono: 347 2412179

Spoletosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

Farmacia di turno & Meteo

Farmacia di turno: Farmacia FlaminiaVia Flaminia, 169 - 06049 Spoleto (PG)

[ywsc]