Menu sport


La Monini torna a muovere la classifica conquistando un punto in trasferta a Santa Croce, che gli permette di portarsi a -3 da Brescia. Gli spoletini sotto 2 set a 0 riescono nella rimonta, poi al tiebreak annullano 3 match-ball e costringono i padroni di casa ai vantaggi per arrendersi solo 16-14.

Monti conferma il 6+1 della settimana scorsa con Galliani e Bertoli in posto 4 e Raic opposto.

Partenza in equilibrio (3-3), i padroni di casa trovano il break, Raic con un pallonetto sigla il punto del 5-6. Santa Croce allunga (9-6), Spoleto rimane a -3, poi la pipe di Galliani finisce sul nastro e i padroni di casa vanno sul 12-8 con Coach Monti che chiama il time out. Spoleto non riesce ad invertire la rotta, un ace di Benaglia ed un fallo in palleggio di Corvetta portano i toscani avanti 16-10. Una invasione dei padroni di casa riporta la Monini a -4, ma Elia mette a terra il primo tempo del 19-14. Mariano sostituisce Galliani in seconda linea, ma Santa Croce va avanti 22-17. Hage da posto 4 trova l’attacco vincente del 24-17, poi piazza il muro su Raic che chiude il set 25-17.

Coach Monti conferma Mariano al posto di Galliani e si riparte in equilibrio (5-5). La battuta in salto di Wagner mette in difficoltà la ricezione di Spoleto e con un muro su Bertoli i padroni di casa trovano il primo break, poi arriva l’ace dell’opposto brasiliano vale il 9-6 e di conseguenza il time out di Coach Monti. La musica non cambia e due muri consecutivi portano i toscani sul 11-6 con Agostini che sostituisce Bertoli.Van Berkel con un primo tempo vincente prova a mantenere in vita i suoi (9-13). Santa Croce mantiene il vantaggio (16-12), poi però la Monini accorcia fino al 16-17. Un attacco out di Van Berkel costringe Monti a chiamare ancora il time out sul 19-16 per i toscani. La Monini non molla ed un primo tempo di Zamagni riporta i suoi a -1, Raic firma il mani-fuori del 22 pari che costringe il tecnico di casa a fermare il gioco. Zonca entrato in campo al posto di Colli prima realizza il punto del 23-22, poi trova l’ace che vale 2 set-ball. Zamagni annulla il primo, ma Hage chiude il set 25-23 con un attacco vincente.

La musica non cambia con Santa Croce che riparte avanti 5-2 e allora Coach Monti ferma il gioco. Wagner è devastante in attacco, ma Spoleto prova a rientrare (8-10). L’ace di Corvetta permette alla Monini di agganciare gli avversari sul 10 pari, poi l’errore di Wagner vale addirittura il 13-11 per gli spoletini. Cubito sostituisce Van Berkel in prima linea. Un muro su Wagner ed un errore in attacco dei toscani permette a Spoleto di allungare (18-14). I padroni di casa continuano a sbagliare ed arriva il time out sul 20-15 per la Monini. Santa Croce si spegne e Raic mette a terra il diagonale del 22-16, poi arriva l’ace di Corvetta. L’errore in battuta di Ciulli vale 8 set-ball per Spoleto, poi Colli replica ed il set si chiude 25-17 per la Monini.

Confermato Cubito. Un muro dell’ex Miscione vale il 5-2 per i padroni di casa con Coach Monti che ferma il gioco. Il time out porta i frutti sperati e Spoleto pareggia i conti (7-7). Raic con un bel mani-fuori piazza il break (9-7). Santa Croce non c’è più e Mariano con un pallonetto trova il punto del 13-9 per Spoleto, poi è Bertoli a piazzare l’attacco vincete del punto numero 14. Il primo tempo di Elia tiene vive le speranze di rimonta dei toscani (12-15), poi Raic realizza il punto del 17-12. I padroni di casa spengono definitivamente la luce e Spoleto allunga ancora (20-12). L’errore in battuta di Zonca vale il 24-14 per gli ospiti, poi chiude Mariano 25-15 con un bel mani-fuori e si va al tiebreak.

Santa Croce con l’ace di Wagner parte avanti 3 a 1, ma Spoleto pareggia (5-5) con il solito Raic. Mariano con un mani-fuori da posto 4 firma il sorpasso. Un errore dei toscani manda le due squadre al cambio campo sull’8-6 per la Monini. Santa Croce perfeziona ancora il sorpasso con Coach Monti che chiede il tieme out sul 9-8 per i padroni di casa. Un muro di Wagner porta i toscani sul 10-8 e Agostini sostituisce Bertoli. Van Berkel entra al servizio per Cubito, ma brucia la riga del 9 metri (11-9), poi Hage mette a terra la palla del 12-9 e Monti chiede ancora il time out. Esce Agostini e rientra Bertoli. Wagner realizza il punto del 13-9. Un muro di Raic riaccende le speranze di Spoleto (11-13), ma Elia reagala 3 match-ball a Santa Croce. Bertoli annulla il primo, poi arriva l’errore di Wagner che costringe il tecnico di casa a chiamare tempo (13-14). Wagner replica e la partita si ripare (14-14), Mariano prova a chiudere di prima, ma la palla finisce fuori, poi arriva il muo di Elia sullo stesso Mariano che chiude la partita.

 

SANTA CROCE-MONINI SPOLETO 3-2 (25-17, 25-23, 18-25, 15-25, 16-14)

Kemas Lamipel Santa Croce: Elia 12, Benaglia 6, Acquarone 3, Wagner 25, Hage 12, Colli 8, Taliani (L), Zonca 3, Ciulli, Miscione 1, Tamburo 1, Polidori. All: Totire

Monini Spoleto: Zamagni 12, Bertoli 10, Raic 30, Van Berkel 4, Corvetta 2, Galliani, Bari (L), Di Renzo (L2), Mariano 12, Cubito 2, Agostini, Costanzi, Segoni, Katalan. All: Monti

 

monini2


Commenti


Contatti

Redazione: info@spoletosport.it

Telefono: 347 2412179

Spoletosport su Facebook

Editore

Associazione Anteprima

Via Nursina, 32 - 06049 Spoleto (PG)

P.IVA 02616290546

Farmacia di turno & Meteo

Farmacia di turno: Farmacia Comunale 1Via Loreto, 8 - 06049 Spoleto (PG)

[ywsc]